Codice delle resistenze assiali a 4 bande di colore


Valori standard delle resistenze nelle serie E12 ed E24, si tratta tipicamente di componenti per uso generico che utilizzano quattro colori codificati. L'immagine ne mostra la definizione, l'esempio riguarda una resistenza da 27 Kohm con tolleranza dal valore nominale del 10%.

La prima e la seconda banda colorata formano il valore base della resistenza, la cifra così ottenuta va moltiplicata per il coefficiente indicato dalla terza banda colorata. Il "K" presente nell'immagine significa mille, la "M" significa un milione. Solitamente l'intervallo utile rientra tra 1 ohm (Ω) e 10 Mohm (MΩ), l'uso dei colori argento e viola nella 3° striscia è dunque raro. La quarta banda indica la tolleranza nel valore rispetto il nominale, nei componenti di basso costo vi sono esclusivamente le opzioni di 5 e 10%.

Non tutte le combinazioni nelle due prime cifre significative trovano corrispondenti essendo la produzione limitata ad un set fisso di valori. Le resistenze di minore costo e maggiore diffusione sono conformi alla serie E12 che comprende dodici intervalli in una decade, altri componenti di maggior pregio invece adottano la serie E24 che comprende ventiquattro intervalli sempre nello spazio di una decade. Di seguito i valori per le serie citate, si rammenti che tali cifre base vanno moltiplicate come da indicazioni fornite nella 3° banda colorata.

E12
E24
10
10
 
11
12
12
 
13
15
15
 
16
18
18
 
20
22
22
 
24
27
27
 
30
33
33
 
36
39
39
 
43
47
47
 
51
56
56
 
62
68
68
 
75
82
82
 
91

Per fare degli esempi una resistenza da 18 ohm, che può essere nella serie E12 come E24, avrà bande di colore marrone-grigio-nero a cui segue naturalmente la quarta banda per indicare la tolleranza. Una resistenza da 510 ohm, che può essere solo nella serie E24, avrà bande di colore verde-marrone-marrone.

Articoli di interesse

La guida al progetto ed alla costruzione dei diffusori nelle varie tipologie, include l'applicativo SPEAKER-CAD.

Dati tecnici di oltre 200 valvole Americane, Europee ed Asiatiche per impieghi audio, di produzione attuale e vintage.

Le risorse per lo sviluppo dei circuiti stampati (PCB). Con tecnica, accorgimenti pratici, applicativi, manualistica.

Il progetto dei circuiti elettronici tramite simulatore software.